Perché prima di parlare del Milite Ignoto bisogna conoscere i fatti

Cento anni fa, esattamente il 4 novembre 1921, a Roma, presso l’Altare della Patria, ebbe luogo la tumulazione del Milite Ignoto, la sepoltura simbolica di un soldato sconosciuto e la sua trasfigurazione per onorare valori e virtù di tutti i caduti in guerra mai identificati. L’omaggio più alto dello Stato italiano all’indomani di quello che fu il conflitto più sanguinoso della storia dell’umanità, la Prima Guerra Mondiale.

Continua a leggere>>>